Masi

Costanera Riserva DOCG Amarone della Valpolicella Classico "Masi"

Prezzo scontato Prezzo €32,70 Prezzo di listino €54,50 Prezzo unitario  per 

Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
L’Amarone Classico Riserva “Costasera” è il vertice espressivo e qualitativo dell’Amarone Masi. Si tratta, infatti, della versione più aristocratica del Classico “Costasera”, definito come il rosso ‘di razza’ in casa Masi. Questo vino proviene dalla colline rivolte al tramonto, abitate dai filari di vigneti che guardano il Lago di Garda e ne assorbono tutta l’essenza sapida e fresca. Da queste vigne derivano le migliori uve, densamente ricche di territorialità e dotate di una peculiare finezza.

“Costasera” Amarone Classico Riserva si ottiene da un blend che si ripartisce in un 70% di uva a varietà Corvina, 15% a varietà Rondinella, 10% Oseleta e un 5% di Molinara. Le uve provengono da vigneti situati presso le zone di Marano, Negrar, Sant’Ambrogio e San Pietro in Cariano, definiti da suoli rossi sciolti ricchi in calcare e da suoli rossi compatti con abbondante presenza di basalti. La vicinanza al Lago di Garda potenzia la radiazione luminosa e modula l’andamento climatico apportando la mitezza tipica delle zone lacustri. La vendemmia, realizzata manualmente, comprende un’attività di selezione dei grappoli. Dopo essere stati raccolti, questi sono lasciati ad appassire per circa 120 giorni negli antichi fruttai della cantina. La vinificazione si svolge con le tradizionali fasi di macerazione e fermentazione e si conclude con un periodo di affinamento di circa 40 mesi all’interno di botti di rovere di Slavonia e Allier.

La Riserva di Masi Costasera si presenta con un colore rosso rubino di grande profondità e densità. Al naso manifesta un bouquet variegato che fa riferimento a profumi tostati e di frutta, articolandosi in note di ciliegia, prugna cotta e caffè appena tostato. Al gusto conferma l’impronta fruttata, completata da una scia di cacao; il corpo è denso e strutturato, rifinito da una bella freschezza e da un tannino molto setoso. Come il tramonto da cui si origina, il Costasera può concludere degnamente una giornata piena di impegni.