Colle Massari

Grattamacco Bolgheri DOC "Colle Massari"

Prezzo scontato Prezzo €10,74 Prezzo di listino €17,90 Prezzo unitario  per 

Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
Questo Bolgheri Rosso di Grattamacco è uno dei gioielli delle terra toscana e un esempio di cosa possono creare i vitigni internazionali se coltivati con sapienza in questa meravigliosa zona. La storia dei grandi rossi di Bolgheri incrocia, dalla fine degli anni '70, quella della tenuta Grattamacco, autentica perla vitivinicola dell'area costiera di Castagneto Carducci, capace di regalare anno dopo anno prodotti di assoluta rilevanza nell'ambito dell'acclimatazione dei grandi vitigni francesi, come il Cabernet Sauvignon o il Merlot. Un esempio è infatti questo taglio bordolese che si distingue per l'ottimo rapporto qualità-prezzo e per la sua alta vocazione culinaria. Oggi è considerato uno dei punti di riferimento della zona, capace di stupire e regalare grandi emozioni.

Il vino Bolgheri Rosso nasce dai filari di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Sangiovese che pettinano una vocata collina dell’alta Maremma. I vigneti di proprietà sono situati in una culla naturale protetta dai forti venti provenienti dal vicino mare, con un'estensione di 14 ettari su suoli che alternano limo, sabbie rosse e marne calcaree nella composizione. Le uve vengono attentamente selezionate attraverso cernite manuali e successivamente trasportate in cantina. Il mosto viene vinificato in tini tronco-conici di legno, dove la fermentazione avviene spontaneamente in tini di legno con soffici follature manuali. È solo durante l'affinamento in barrique di circa 10 mesi che le diverse varietà, sottoposte a fermentazione malolattica separatamente, vengono assemblate dando vita a ciò che, dopo circa un anno e mezzo, diventerà il tanto atteso vino rosso.

Questo Grattamacco Bolgheri Rosso scende nel calice lentamente, esibendo una veste rosso rubino, orlata da sfumature granate. Al naso è un’orchestra melodica di sensazioni: marasca, prugna e ciliegia in prima battuta e poi spazio a sfumature speziate, tostate e balsamiche con piacevoli sferzate minerali. Insomma, un naso sicuramente ricco, intenso e concentrato che invoglia continuamente ad una nuova olfazione, Al palato spicca per freschezza ed equilibrio, contraddistinto da una trama tannica intensa ma ben integrata. Un simbolo di completezza gustativa all'interno della sua tipologia, senza nulla da invidiare ai suoi corrispettivi di fascia più alta.